skip to Main Content
ICO: Dichiarazione Sulla Sentenza Della High Court

ICO: Dichiarazione sulla sentenza della High Court

Dichiarazione sulla sentenza della High Court sull’uso della tecnologia di riconoscimento facciale dal vivo da parte della polizia del Galles del Sud

Un portavoce dell’ICO ha dichiarato:

“Esamineremo attentamente il giudizio. Accogliamo con favore la constatazione della corte secondo cui l’uso da parte della polizia dei sistemi di riconoscimento facciale in diretta (LFR) comporta il trattamento di dati personali sensibili, che richiede la conformità con il Data Protection Act 2018. Questa nuova e intrusiva tecnologia ha il potenziale, se utilizzata senza le giuste garanzie sulla privacy, per minare piuttosto che rafforzare la fiducia nella polizia.

“La nostra indagine sui primi test della polizia di questa tecnologia è recentemente terminata. Considereremo ora le conclusioni del tribunale nel finalizzare le nostre raccomandazioni e indicazioni alle forze di polizia su come pianificare, autorizzare e distribuire eventuali sistemi LFR futuri.

“Nel frattempo, tutte le forze di polizia o organizzazioni private che utilizzano questi sistemi dovrebbero essere consapevoli che le leggi e le linee guida sulla protezione dei dati esistenti vanno applicate.”

 

FONTE: ICO – REGNO UNITO

Back To Top