skip to Main Content
CNIL: Giochi Sul Tuo Smartphone, Quando è Gratis …

CNIL: Giochi sul tuo smartphone, quando è gratis …

Secondo uno studio del 2018, i giochi su smartphone soddisfano quasi il 60% dei giocatori francesi. Un successo crescente per le applicazioni di gioco che sono spesso gratuite e avvincenti ma a volte sono avide di dati.

Quali sono gli usi?

Tra i giochi più scaricati dai francesi ci sono, in gran parte, quelli noti come ”  free to play ” (gratuito). La maggior parte di questi giochi sono disponibili gratuitamente in pochi clic e sono particolarmente adatti a situazioni di mobilità (treno, metropolitana …) o periodi di inattività (coda, pausa giornaliera …).

Dietro ogni modello economico, la raccolta dei dati …

Esistono numerosi modelli di business per applicazioni di gioco mobili che vanno dalla pubblicità ( in-app off-app ) ai micropagamenti o al freemium (per ottenere vantaggi e opzioni, accelerare i progressi o accedere a d altri livelli) attraverso la sponsorizzazione (sponsorizzazioni), o la promozione di servizi più tradizionali commerciali.

Quando i giochi sono gratuiti, questo libertà è di solito solo apparente, queste applicazioni valutano più o meno direttamente i dati generati dagli utenti dal proprio smartphone. Ciò è particolarmente vero per i dati sulla posizione, che sono i ” dati principali ” dello smartphone, una vera controparte del gioco che è molto preziosa per perfezionare il targeting pubblicitario.

… per incoraggiare l’acquisto

Gli editori beneficiano anche dell’impegno dei giocatori a raccogliere molti dati comportamentali (pazienza del giocatore, gusto del rischio, scoraggiamento di fronte a un ostacolo …). Alcuni editori vogliono sfruttare al meglio il comportamento del giocatore al fine di incoraggiare l’acquisto a progredire meglio nel gioco Tecniche che si basano sugli stessi meccanismi di frustrazione e ricompense dei giochi d’azzardo e dei casinò.

… per partnership commerciali

Infine, i giochi basati sulla posizione, come Pokémon GO, che ha una vasta base di utenti, attirano le persone verso spazi fisici commerciali (negozi partner, marchi che sponsorizzano luoghi, ecc.).

In particolare, piuttosto che rivendere i dati dei suoi utenti, l’editore del gioco preferirà incoraggiare i suoi giocatori a visitare i suoi partner commerciali. Quest’ultimo pagherà più o meno l’editore in base alla qualità dei profili che passerà attraverso la loro porta. Pertanto, più accurati sono i dati raccolti dall’applicazione, migliore è la profilazione del giocatore / consumatore e migliore è la remunerazione dell’editore.

Perché essere vigile sui tuoi dati?

Molte informazioni raccolte su di te

Di fronte alla mancanza di trasparenza di alcune applicazioni, molti utenti non sono consapevoli della quantità di informazioni personali che possono trasmettere all’esterno o di sapere dove vanno o per quali scopi possono da usare. Non bisogna mai dimenticare che un gioco gratuito comporta una controparte da ottenere dal giocatore.

Vigilanza contro il rischio di applicazioni dannose

Molti giocatori online sono già stati vittime di danni (virus, hacking di un account di gioco, sovraccarico di comunicazioni, ecc.). Con il pretesto di offrire un’esperienza gratuita, un’applicazione dannosa può accedere alle informazioni di cui non ha diritto, contenere un virus o rubare determinate informazioni bancarie! Altre applicazioni possono semplicemente avere difetti di sicurezza.

Quale consiglio per i giocatori?

  • evitare di utilizzare applicazioni di terzi non autorizzate, da fonti sconosciute o di hackerarle;
  • leggere il feedback degli utenti su App Store e impostare la ricerca di recensioni in base ai commenti più recenti;
  • ove possibile, limitare il numero di informazioni fornite durante la registrazione: inserire un soprannome, utilizzare un indirizzo e-mail di spam, ecc. ;
  • utilizzare una password diversa da quella utilizzata su altri servizi online;
  • spegni le applicazioni quando hai finito di giocare ed eliminale quando non le usi più;
  • se il telefono lo consente, disabilitare l’accesso alla connessione di rete in modo che l’applicazione non possa accedere a Internet;
  • se il gioco ti incoraggia a scattare foto, pensa ad altre persone intorno a te e non scattare foto senza il loro consenso ;
  • rinnova regolarmente il tuo ID pubblicità .

Controllare le autorizzazioni richieste prima di installare un’applicazione e rifiutare le autorizzazioni non necessarie:

  • non consentire l’accesso ai contatti o al microfono se non è utile, specialmente per un videogioco;
  • disabilitare l’accesso dell’applicazione alla geolocalizzazione dello smartphone quando non è necessario: se la geolocalizzazione è essenziale per il gioco, è possibile disattivare la funzione una volta chiuso il gioco.

FONTE: AUTORITA’ GARANTE FRANCESE – cnil.fr

Back To Top